Titolo

Punta d'Arbola 3.235 m. scialpinismo

Testo top

Con gli sci sulla "regina della Val Formazza"

Accompagnati da una Guida alpina, per questa meravigliosa gita di scialpinismo con meta la Punta d'Arbola 3.235m. Si tratta infatti di un'elegante e nota montagna della  Formazza che, proprio per la sua bellezza, si è meritata il titolo di "regina" della Valle. L'itinerario di salita è molto vario e di soddisfazione e giunti in cima il panorama grandioso spazia dal Monte Rosa all’ Oberland Bernese, mentre il ritorno offre pendii ideali per una discesa entusiasmante

Durata: 2 gg. pernottamento presso il Rifugio Margaroli al Vannino 2.180m.

Quando: marzo 2019, concorda le date

Programma:

1° giorno: Da Valdo  1.274m. in Val Formazza risaliremo  le piste da sci fino alla stazione di arrivo  della seggiovia e da qui, prima lungo una ripida stradina e poi più dolcemente lungo la valle giungeremo al caratteristico lago Vannino, dove sorge il Rifugio Margaroli 2.180m. Sistemazione in rifugio con servizio di mezza pensione.

Dislivello: 900 metri in 3 ore circa. (E' anche possibile prendere la seggiovia, riducendo cosi il dislivello di circa 500 metri)

2° giorno:  Dal Rifugio attraverseremo i pendii che scendono a nord del lago Vannino fino ad arrivare alla conca del lago Sruer 2351m. e proseguire poi  sino al Passo del Vannino 2754m, dal quale si ha una stupenda vista sulla Punta d'Arbola. Da qui percorreremo il Ghiacciaio del Sabbione,  inizialmente su pendenze lievi, poi progressivamente più ripide fino al pendio finale (in questo tratto, in base alle condizioni del momento, può essere necessario mettere i ramponi) che conduce sulla cima.

Dislivello: 1.055 metri in circa 4 ore

Difficoltà: BSA (buoni sciatori alpinisti), richiede buon allenamento

Gruppo:  4/5 persone

Quota adesione: 140 euro (minimo 4 persone)

La quota comprende: accompagnamento della Guida, assicurazione RCT Guida e noleggio di materiale mancante (Artva, piccozza, ramponi, longe e imbragatura)

La quota non comprende: viaggio, mezza pensione in rifugio ed extra. Le spese della Guida verranno divise fra i partecipanti.

Attrezzatura: completa da scialpinismo, compresa di Artva, sonda, pala, piccozza, ramponi e imbragatura (eventuale noleggio compreso nella quota di iscrizione)

Punto e ora di incontro: da concordare in base alla provenienza degli iscritti

Il programma  può subire modifiche a discrezione della guida,
in base alle condizioni  niveo-meteorologiche del momento e  per la sicurezza dei partecipanti

slideshow in homepage

Immagine principale

Leggi anche

Richiesta informazioni

In evidenza HP

Proposte di vie di più tiri, allo Zucco dell'Angelone (Lc), a Finale Ligure, Arco di Trento,ecc...

per festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un anniversario regala una giornata con la Guida...

26 - 27 gennaio e 23 - 24 febbraio 2019

Footer

La montagna in fantasia, di Roberto Pavesi

Tel: +39 349.3179128 - infantasia@tiscali.it

PI: 09185810968

footerbottom

La montagna in fantasia