Titolo

Il Tour del Monviso

Il Tour del Monviso: tre splendidi giorni di trekking  intorno al gigante di pietra, accompagnati da una Guida alpina

periodo: concorda le date

Il Monviso, nonostante i  suoi “appena” 3841 metri di altezza,  è sicuramente più famoso di tante montagne che superano i 4000 metri di quota. Il motivo di questa notorietà è  che fra tutte le cime delle Alpi, il Monviso è quella che si riconosce con maggiore facilità, dato la sua caratteristica forma a piramide e la sua posizione ad appena trenta chilometri dalla pianura: condizioni che nell’antichità,  hanno portato a credere  che fosse addirittura la più alta cima delle Alpi.
Il nostro itinerario ci porterà, in tre giorni di cammino, con dislivelli contenuti e con pernottamento in accoglienti rifugi, ad ammirare da vicino i magici versanti di questa ardita montagna.  Sono pochi, infatti, i percorsi ad anello che si sviluppano così vicino   alle pareti di una grande montagna come il giro del Monviso.
E allora pronti  a partire?

***************
le tappe:

1° giorno:  Pian del Re 2.020m./Rifugio Quintino Sella 2.640m.
Da Pian del Re, passando dalle famose sorgenti del Po, si superano i caratteristici laghi di Fiorenza e di Chiaretto, per transitare poi sotto l’imponente parete nord del Viso ed arrivare al Rifugio Quintino Sella.
dislivello in salita: 627m.
tempo di percorrenza: 3 ore circa

2° giorno: Rifugio Q.Sella 2.640m./Rifugio Vallanta 2.450.
Dal Rifugio Sella si sale al passo Gallirino e poi a quello di San Chiaffredo. Superati i laghi Lungo e Bertin,  si scende poi nel bel vallone di Vallanta, per risalirlo fino all’omonimo rifugio a quota 2.450 metri.
dislivello in salita: 700 m. circa
dislivello in discesa: 900 m. circa
tempo di percorrenza: 5,30 ore circa

3° giorno: Rifugio Vallanta 2.450m/Pian del Re 2.020m
Si raggiunge il passo di Vallanta, per scendere in territorio francese e passare nei pressi del Lac Lestio, fino a al Refuge du Viso (2.460m.). Da qui si sale al”Buco del Viso” (una galleria scavata nel XV secolo, per facilitare il passaggio tra le due valli) e raggiungere poi il Colle delle Traversette, da cui si scende nuovamente in territorio italiano e raggiungere il Pian del Re.
dislivello in salita: 850 m.
dislivello in discesa: 1280 m. circa
tempo di percorrenza: 6 ore circa

Difficoltà: per escursionisti mediamente allenati

Gruppo: minimo 6 persone

Ora e luogo di incontro: da definire in base alla provenienza delle persone

Quota adesione:  chiedi info

La quota comprende:
• Organizzazione e accompagnamento della Guida alpina 
• Le due mezze pensione nei rifugi della Guida
• Assicurazione R.C. Guida
• Le due mezze pensioni nei rifugi

La quota non comprende
• Le bevande e gli extra
• Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”

*Il programma del trekking   può subire modifiche a discrezione della Guida, in base alle condizioni climatiche e di sicurezza dei partecipanti

richiedi maggiori informazioni

slideshow in homepage

  • verso il Refuge du Viso (2.460m.), durante il terzo giorno del Tour del Monviso
    verso il Refuge du Viso (2.460m.), durante il terzo giorno del Tour del Monviso
  • la pietra scolpita che indica le sorgenti del Po, incontrate poco dopo la partenza del Tour del Monviso
    la pietra scolpita che indica le sorgenti del Po, incontrate poco dopo la partenza del Tour del Monviso
  • il profilo del Monviso!!
    il profilo del Monviso!!
  • Al colle delle Traversette, superato al terzo giorno del Tour del Monviso
    Al colle delle Traversette, superato al terzo giorno del Tour del Monviso

Immagine principale

Leggi anche

estate 2018, concorda le date

concorda le date

due giorni per le più famose cime delle prealpi lombarde

Proposte di vie di più tiri, allo Zucco dell'Angelone (Lc), a Finale Ligure, Arco di Trento,ecc...

Richiesta informazioni

In evidenza HP

Proposte di vie di più tiri, allo Zucco dell'Angelone (Lc), a Finale Ligure, Arco di Trento,ecc...

per festeggiare un compleanno, una ricorrenza, un anniversario regala una giornata con la Guida...

26 - 27 gennaio e 23 - 24 febbraio 2019

Footer

La montagna in fantasia, di Roberto Pavesi

Tel: +39 349.3179128 - infantasia@tiscali.it

PI: 09185810968

footerbottom

La montagna in fantasia